6 gennaio 2015

L'Alternativa in una bella recensione di Pietro Bizzini per Distorsioni...





«Colpiscono in questo disco gli stacchi sinfonico/elettronici che rendono canzoni semplicemente orecchiabili in qualcosa di geniale [...] Un discorso a parte per i testi del cantautore bolognese: sono diretti ed essenziali, con quel tocco poetico che ha da sempre caratterizzato i grandi della musica d'autore.»

Bella recensione di Pietro Bizzini per Distorsioni... 
con una menzione speciale per Francesco Giorgi

l'articolo intero qui sotto
http://www.distorsioni.net/rubriche/fermoposta/fermoposta-it/lalternativa